In questa sessione di Terapia Polivagale avviene un rilascio neurofisiologico, “crisi”, attraverso la guida della Dottoressa Silvia Trucco.

Si crea la possibilità di compiere movimenti di contrazione e rilascio muscolare che in altri stati di coscienza non avrebbero luogo.

Tali movimenti automatici nel contesto terapeutico assumono un valore di “reset neurofisiologico” e potatura sinaptica a livello neuronale annunciando lo stato di CRISI POLIVAGALE.

Di conseguenza il pazienze mantiene il suo rapport con la terapeuta pur restando focalizzato al suo interno.